Scattano domenica i playoff del campionato di serie D con il Gavorrano impegnato alle 16 contro il Seravezza Pozzi sul campo di Forte dei Marmi. I ragazzi di Marco Cacitti, quarti classificati al termine della stagione regolare grazie a 40 punti messi insieme nel girone di ritorno, si presentano a questa semifinale con l’intenzione di divertirsi e di provare a giocarsi la finale con la vincente di Ponsacco-Montevarchi.

«Non andiamo certamente a Forte dei Marmi per perdere – avverte Marco Cacitti – vogliamo fare bella figura e anche nel corso della settimana ci siamo preparati per questo. I ragazzi hanno ancora voglia di vincere, di continuare questi cinque mesi importanti. Abbiamo insomma le giuste motivazioni per mettere in piedi uno spettacolo di prima qualità».

Il bilancio degli scontri diretti è favorevole al Gavorrano, che hanno pareggiato 0-0 nell’Opening Day del 16 settembre in trasferta e hanno per 3-2 in casa (primo tempo 1-1) lo scorso 6 gennaio al Malservisi-Matteini. Con quel successo è tra l’altro iniziato lo strepitoso cammino che ha portato Conti e compagni  a guadagnare ben otto posizioni in classifica e a conquistare, meritatamente un posto nella post-season, che non conta nulla, se non per la classifica degli eventuali ripescaggi, ma che dà sicuramente prestigio alla società e ai giocatori che scendono in campo. Negli ultimi dieci anni ha partecipato altre due volte ai playoff di serie D, nel 2015-16 (battendo Poggibonsi e Montecatini con l’identico risultato di 2-1) e nel 2008-09 (vittorie contro Montevarchi per 1-0 e Sansepolcro per 2-0).

Mister Cacitti per questo primo atto dei playoff recupera Andrea Mastino, che ha scontato il turno di squalifica rimediato dopo l’espulsione contro il Viareggio, e da venerdì ha avuto nuovamente a disposizione Davide Ferrante e Matteo Carlotti che hanno indossato la maglia della rappresentativa Toscana-Umbria U18 alla Juniores Cup in Versilia. Pardera ha  recuperato ed è stato convocato. Assente ovviamente Nicola Lamioni, che si sta curando per essere pronto alla ripresa della preparazione per la nuova stagione.

I convocati

Portieri: Salvalaggio, Martelli.

Difensori: Bruni, Ferrante, Capozzi, Bracciali, Mastino, Scognamiglio.

Centrocampisti: Berardi, Conti, Grifoni,  Costanzo, Pardera, Fontana, Cerretelli, Cordovani.

Attaccanti: Jukic, Gomes, Carlotti, Brunacci.