U.S. Gavorrano 1930  comunica di aver acquisito le prestazioni del calciatore Giacomo Benedini, difensore centrale classe 1994, originario di Carrara, proveniente dall’Arzachena.

Quello messo a segno dal direttore generale Filippo Vetrini è un colpo da novanta. Nonostante la ancora giovane età il neorossoblù ha maturato importanti esperienze. Considerato un enfant-prodige ai tempi della sua militanza nei settori giovanili di Inter, Spezia e  Siena, Benedini ha vinto lo scudetto Primavera con il Torino nella stagione 2013-2014 e l’anno successivo è passato professionista, prima con il Pisa (una presenza in Coppa Italia) poi con la Carrarese, con la quale è rimasto tre stagioni, collezionando 33 presenze. Nella passata stagione ha indossato la maglia dell’Arzachena, disputando 5 partite, oltre a due gare di Coppa Italia di serie C. Ha giocato anche con gli Under 19 dello Spezia e nelle giovanili dell’Inter e della Fiorentina. Ha disputato il torneo di Viareggio sia con il Siena che con il Torino.  Ha sposato con soddisfazione il progetto che gli è stato sottoposto dalla dirigenza del Gavorrano

Un grande in bocca al lupo a Giacomo per l’inizio dell’avventura in maglia rossoblù.